Pete Lau aveva ragione: il display di OnePlus 7 Pro riceve già il massimo dei voti

Enrico Paccusse - Secondo DisplayMate, lo schermo di OnePlus 7 Pro è ai livelli dei top di gamma di casa Samsung

Ne avevamo parlato appena la settimana scorsa. Pete Lau si era espresso con termini ragguardevoli circa il display del nuovo flagship di OnePlus, vero punto di forza di OnePlus 7 Pro. Non sono tardate ad arrivare conferme a riguardo da parte di recensori esterni, come DisplayMate, che si occupa da tempo di valutare gli schermi degli smartphone.

Non c’è ancora l’articolo completo – che arriverà il 14 maggio in concomitanza con l’evento di presentazione – ma c’è un tweet (in allegato) con il voto: A+. Si tratta della massima valutazione raggiungibile e va ad affiancare alcuni suoi illustri competitor, come Note 9, Pixel 3 XL e Samsung Galaxy S10.

LEGGI ANCHE: Quale potrebbe essere il prezzo di OnePlus 7 Pro?

Vi ricordiamo che l’ormai prossimo top di gamma di OnePlus dovrebbe sfoggiare un display da 6,7 pollici con una definizione QHD+, ben oltre il FullHD+ del fratello minore. La vera novità sta però nella frequenza (refresh rate) del display, che dovrebbe essere di 90 Hz, come nessun altro smartphone finora (ad eccezione di qualche prodotto specifico per il gaming).

OnePlus 7

OnePlus 7

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,41" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3700 mAh