LineageOS 16 approda su Realme 3 Pro e Galaxy J4+, per ora in versione non ufficiale

Edoardo Carlo Ceretti

A distanza di tre settimane dalla notizia del rilascio dei sorgenti del kernel e del metodo di sblocco del bootloader per Realme 3 Pro, ora arriva il definitivo debutto nel mondo del modding per uno degli smartphone di fascia media del momento.

È infatti disponibile al download la prima versione non ufficiale di LineageOS 16, la più celebre delle custom rom, basata su Android 9.0 Pie. La medesima sorte è toccata anche a Samsung Galaxy J4+, smartphone ben meno in voga rispetto al Realme, ma comunque di recente uscita (fine 2018) e caratterizzato dal buon rapporto qualità prezzo.

LEGGI ANCHE: Realme 3 Pro, la recensione

I tanti possessori dei due modelli potranno dunque addentrarsi nell’intricata giungla del modding, flashando la prima build non ufficiale di LineageOS 16, tramite la recovery modificata TWRP. Qui sotto vi lasciamo i link al forum di XDA, dove troverete maggiori informazioni in merito e la possibilità di scaricare tutti i file necessari per la procedura.

Via: XDA Developers