Samsung Bixby supporterà Google Play, Maps, YouTube e Gmail, di nuovo

Vezio Ceniccola

Con l’introduzione della versione 2.0 di Bixby, arrivata insieme a Galaxy Note 9, Samsung era stata costretta a rimuovere alcune funzionalità non ancora ottimizzate. Tra queste c’era anche il supporto diretto alle app Google, che con la nuova versione non erano più utilizzabili tramite l’assistente.

La situazione potrebbe essere presto ristabilità da un nuovo aggiornamento di Bixby, che dovrebbe includere il supporto nativo per Google Maps, Google Play, YouTube e Gmail. In pratica, grazie a queste nuove funzionalità, sarà di nuovo possibile controllare con i comandi vocali tali servizi, come già accadeva con Bixby 1.0 e magari con ancora più possibilità per l’utente.

LEGGI ANCHE: Bixby in italiano, la nostra prova

Ancora non è chiaro come questo supporto possa essere implementato a livello tecnico, ma per scoprirlo bisognerà attendere ancora qualche settimana. Molto probabilmente, novità importanti arriveranno nel corso della presentazione dei nuovi Galaxy S10, che dovrebbe avvenire a fine febbraio al MWC 2019.

Via: XDA Developers, VentureBeat