Nemmeno la base di ricarica wireless dei Pixel 3 sfugge alla morsa dei leak: eccola in un render accurato

Edoardo Carlo Ceretti È ormai pressoché confermato che si chiamerà Pixel Stand e che non sarà soltanto una semplice base per la ricarica wireless.

Il 9 ottobre terminerà l’agonia di Pixel 3 e Pixel 3 XL, smartphone che conosciamo ormai nei minimi dettagli da mesi, a causa di una serie di impietosi leak. Era quindi impensabile che uno degli accessori che Google offrirà per espandere la dotazione dei suoi nuovi smartphone sfuggisse alla stessa sorte. E infatti ecco un render in alta definizione, con succose informazioni a corredo, di Pixel Stand.

Si tratta della già anticipata base per la ricarica wireless dei nuovi Pixel, immortalata da una prospettiva dal basso che ci fa apprezzare il contrasto fra la base di appoggio arancione e la finitura bianca opaca dell’accessorio. È inoltre possibile vedere il cavetto USB (quasi certamente di Tipo C) scollegabile, che alimenterà Pixel Stand.

LEGGI ANCHE: 28 sfondi ufficiali dei Pixel 3 già pronti al download

Sembra inoltre sempre più sicuro che i nuovi Pixel, quando in ricarica sulla loro Pixel Stand, assumeranno un’interfaccia particolare, caratterizzata da pulsanti più grandi per facilitare l’interazione, toggle rapidi in prima funzione e un accesso più rapido a Google Assistant che, insieme alla possibilità di funzionare da speaker, li trasformerebbe in veri e propri smart display. Una trovata intelligente, che speriamo possa essere confermata prossimamente.

Fonte: My Smart Price