Armani Exchange Connected ufficiale: smartwatch Wear OS con stile ed eleganza

Edoardo Carlo Ceretti

Mentre TicWatch E2 si affaccia per la prima volta in rete, mirando già a replicare il successo del predecessore, c’è un altro smartwatch Wear OS che è invece stato annunciato ufficialmente ed è pronto al lancio. Si tratta di Armani Exchange Connected, smartwatch appartenente alla grande famiglia targata Fossil, ma che ha dalla sua un marchio inconfondibile e celebrato in tutto il pianeta.

Dal punto di vista hardware, Armani Exchange Connected non è dissimile dagli altri smartwatch fratelli, lanciati sotto il marchio Fossil, Diesel, Skagen e molti altri. Troviamo infatti l’ormai datato SoC Snapdragon Wear 2100 – peccato non vedere il promettente 3100 – una connettività molto ricca che vanta GPS e NFC per i pagamenti contactless e la resistenza alle immersioni in acqua fino a 30 metri di profondità.

LEGGI ANCHE: Huawei Watch 3 non arriverà prima del 2019 e non si chiamerà così

Come detto però, è il marchio Armani e il design a distinguere questo smartwatch dagli altri. La cassa da 46 mm si abbina perfettamente al cinturino in metallo, le quattro colorazioni (nera, carbone, oro e argento) incontrano una vasta gamma di gusti e l’aspetto serioso ed elegante lo rendono l’accessorio ideale per un look raffinato. Certo, non si tratta del tipico orologio sportivo adatto anche ad un’utenza giovane, ma il prezzo di listino di 295$ lo pongono ulteriormente in una fascia di mercato di un altro livello.

Via: Phone ArenaFonte: Digital Trends