Huawei logo final

Huawei P8 in arrivo all’MWC: design ed eleganza vengono prima della scheda tecnica

Nicola Ligas

Huawei P8, stando alle ultime indiscrezioni, sarà il successore di Ascend P7, che rispetto al precedente modello perderà però il prefisso “Ascend”, come del resto dovrebbero fare tutti i prossimi smartphone della casa cinese. Il suo arrivo è previsto per aprile, ma contrariamente a molti top di gamma 2015, P8 non sposerà l’imperante moda che vuole display a risoluzione QHD, accontentandosi del vecchio full HD.

LEGGI ANCHE: La EMUI 3.0 arriva su Honor 6

Le caratteristiche tecniche di Huawei P8, così come sono trapelate finora, parlano infatti di uno schermo da 5,2” 1080p con vetro 2,5D, cioè lievemente incurvato ai bordi, spinto dal SoC octa-core a 64-bit Kirin 930, con 3 GB di RAM e varie (ma non specificate) opzioni di memoria interna. Prendendo spunto da Ascend Mate 7, troveremo anche un lettore di impronte digitali.

Huawei P8 dovrebbe essere presentato al Mobile World Congress di Barcellona, che prenderà il via ad inizio marzo, ma lo smartphone non dovrebbe comunque essere disponibile sul mercato prima di aprile. Il suo bersaglio diretto non sono comunque i vari Galaxy S6 o HTC M9, puntando piuttosto su design ed eleganza anziché sulla mera scheda tecnica, come del resto già fatto da Ascend P7.

Via: Android Headlines
MWC