Attenti a desiderare troppo il nuovo Exynos di Galaxy S22

Testare il primo SoC con GPU AMD potrebbe non essere una cosa per tutti.
Attenti a desiderare troppo il nuovo Exynos di Galaxy S22
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Per svariati anni gli utenti possessori o meno di smartphone Galaxy S e Note hanno chiesto a gran voce che questa famiglia di dispositivi potesse essere venduta in Europa con i processori Snapdragon, come succedeva in altre parti del mondo, invece che con i SoC di Samsung, spesso accusati di avere prestazioni inferiori a quelle della controparte Qualcomm.

Le ultime generazioni di processori Exynos però sembrano aver decisamente ridotto questo divario, tanto da diventare l'opzione preferita da alcuni.

La situazione sembrava farsi molto interessante con le voci che volevano il prossimo SoC Exynos dotato, per la prima volta in ambito mobile, di una GPU AMD. Sembra però che la scarsità di processori potrebbe farvi rivedere i vostri desideri.

Secondo alcuni rumor sembrerebbe infatti che il prossimo Exynos 2200 con GPU AMD sarà utilizzato in meno varianti del previsto e che saranno pochi i mercati che vedranno questa variante, mentre tutti gli altri dovrebbero appoggiarsi al futuro Snapdragon 898 (o come si chiamerà).

L'arrivo degli smartphone Galaxy S22 è attesa per gennaio e sebbene le specifiche finali non vengono certo decise all'ultimo minuto c'è ancora spazio affinché questi rumor possano non rivelarsi accurati, con cambiamenti negli approvvigionamenti. Un altro rumor ha poi svelato più dettagli su come saranno i display dei nuovi Galaxy S22, sulle loro fotocamere e sulle loro batterie.

Per riassumere Galaxy S22 dovrebbe avere uno schermo da 6,06" LTPS, una fotocamera principale da 50 megapixel, e due 12 megapixel (grandangolare e zoom). La batteria sarebbe da 3.800 mAh (un po' più piccola di S21). S22+ avrebbe invece uno schermo da 6,55" LTPS, una batteria da 4.600 mAh e la stessa configurazione di fotocamere. S22 Ultra avrebbe invece un display da 6,81 pollici LTPO con una fotocamera da 108 megapixel, tre sensori da 12 megapixel (due tele e un grandangolo) e il laser autofocus. La batteria sarebbe da 5.000 mAh e nessuno di questi smartphone dovrebbe portarsi dietro una fotocamera sotto al display (che invece troviamo in Z Fold 3).

Commenta