ZTE Axon 30 finge di avere 20 GB di RAM (foto)

ZTE Axon 30 finge di avere 20 GB di RAM (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Giusto qualche giorno fa abbiamo visto nel dettaglio il nuovo ZTE Axon 30, passato alla storia come il primo dispositivo Android a presentarsi sul mercato con fotocamera anteriore integrata sotto il display.

Stando alle ultime news trapelate dalla Cina, l'Axon 30 stava puntando anche ad un altro primato: quello di essere il primo ad arrivare sul mercato con 20 GB di RAM. Questo in realtà non accade, o meglio l'Axon 30 può solo fingere di avere 20 GB di RAM. Il dispositivo infatti arriva sul mercato con ben 12 GB di RAM, i quali salgono a 20 GB grazie all'ultimo aggiornamento software rilasciato da ZTE. Questo permette di convertire parte dello storage interno in RAM.

La funzionalità software per incrementare la memoria allocata alle funzioni di quella RAM tramite una RAM virtuale non è assolutamente nuova. L'abbiamo vista introdurre da Xiaomi, e poi anche in Italia grazie ad OPPO.

Si tratta dunque di una sorta di trucco, con il quale ZTE Axon 30 può sfoggiare, come vedete dalle immagini in galleria, fino a 20 GB di memoria allocate alle funzioni di memoria RAM. Le performance e il multitasking ne gioveranno, ma nessun primato per ZTE stavolta.

Via: GizChina
Fonte: My Drivers

Commenta