Il tema scuro della OxygenOS di OnePlus torna ad essere profondamente nero, ve ne siete accorti? (foto)

Vincenzo Ronca

OnePlus è uno di quei produttori di smartphone Android che offre un’ampia gamma di personalizzazioni sui suoi smartphone anche attraverso l’interfaccia stock di Android, la OxygenOS. Nelle ultime ore sono state rese note alcune novità grafiche dal punto di vista software.

Con l’aggiornamento alla versione 10.0.6, attualmente distribuito in versione stabile solo per OnePlus 7T, il produttore cinese ha ripristina il colore completamente nero per il tema scuro della OxygenOS: infatti il colore nero (corrispondente al codice esadecimale #000000) era integrato nel tema scuro con Android Oreo, il quale poi è stato rimosso con l’avvento di Android Pie in favore di una tonalità di grigio scuro. Alcuni utenti OnePlus però non hanno apprezzato il cambiamento ed ora OnePlus gli ha dato ascolto, reintegrando il nero profondo nel tema scuro della OxygenOS.

LEGGI ANCHE: OnePlus 7T Pro, la recensione

Come vedete dal primo confronto nella galleria a fine articolo, la differenza si percepisce nel pannello dei toggle di Android 10 per OnePlus 7T aggiornato alla OxygenOS 10.0.6. Lo stesso cambiamento non risulta essere stato ancora implementato nel pannello dei volumi audio, come vedete dalle ultime due immagini in galleria.

Via: XDAFonte: Reddit