Smart Compose sta arrivando in Gboard per Android: ecco l’auto-completamento delle frasi (foto)

Vincenzo Ronca

Circa un anno fa Google presentava un’interessante quanto intelligente funzionalità per Gmail, in particolare per la sua versione dekstop, che implica l’auto-completamento automatico delle frasi nel contesto di scrittura. La stessa funzionalità potrebbe arrivare presto per Gboard per Android.

La feature si chiama ufficialmente Smart Compose ed è ormai implementata stabilmente in Gmail per piattaforma desktop anche in lingua italiana. Stando a quanto riportato da Jane Manchun Wong, il tweet è in fondo all’articolo, la funzionalità potrebbe presto arrivare anche per Gboard per Android, la nota tastiera virtuale di Google. L’immagine correlata al tweet in basso mostra l’ipotetico funzionamento della funzionalità che il team di Gboard starebbe attualmente testando.

LEGGI ANCHE: nubia Z20, la recensione

Come spesso accade in questi casi, rimane difficile dire quando Google deciderà di implementare pubblicamente la novità. Presumiamo che questo avverrà prima per il canale beta dell’app e poi per quello stabile. A questo indirizzo potete aderire al programma di beta testing ufficiale.