NVIDIA Shield TV sta avendo qualche problema con la riproduzione video in 4K, ma difficilmente ve ne sarete accorti

Edoardo Carlo Ceretti NVIDIA ha dichiarato di essere al corrente del problema e già al lavoro per trovare una soluzione.

Giungono da tutto il mondo diverse segnalazioni circa problemi di NVIDIA Shield TV a riprodurre correttamente contenuti in 4K da alcuni servizi di streaming on demand, in particolare la loro risoluzione risulterebbe downscalata addirittura all’SD, in alcuni casi. Tuttavia, siamo abbastanza sicuri che ben pochi di voi si saranno accorti del problema.

Ovviamente non perché non ci siano differenze tangibili fra il 4K e tutte le risoluzioni inferiori (figuriamoci l’SD!), ma perché – come ha confermato NVIDIA stessa – la problematica non affligge i principali servizi di video streaming, fra cui YouTube, Netflix e Prime Video, ovvero i più diffusi alle nostre latitudini. Dunque, l’incidenza del problema non dovrebbe particolarmente sentita dalle nostre parti.

LEGGI ANCHE: Recensione Amazon Fire TV Stick 4K

Come accennato, NVIDIA è al corrente dei problemi riscontrati da una parte dei suoi utenti e ha confermato di essere già al lavoro per trovare una soluzione definitiva in tempi brevi, sotto forma di aggiornamento firmware. Fateci comunque sapere qui sotto nei commenti se avete riscontrato la stessa problematica anche per alcuni degli altri servizi di streaming disponibili in Italia, in modo da avere un quadro più completo della situazione.

Via: Droid-lifeFonte: NVIDIA
NVIDIA