Con Google Foto potrete trasformare ogni smart display o dispositivo Chromecast in una cornice digitale (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Chromecast è già in circolazione da diversi anni, mentre gli smart display firmati Google stanno iniziando soltanto ora a popolare le nostre abitazioni, ma possiamo già dire che non ci mancano di certo schermi interattivi pronti a riprodurre i nostri contenuti multimediali preferiti. Nei momenti di stacco fra una sessione e l’altra però, sarebbe carino se si trasformassero in cornici digitali basate sulle foto che ci stanno più a cuore, invece che mostrare generici screensaver. Ed è proprio quello a cui sta pensando anche Big G.

Indizi in tal senso provengono dall’ultima versione dell’app Google Foto, in cui è possibile attivare e provare in anteprima – per vie traverse, non è alla portata di tutti per ora – una nuova funzione chiamata Photo Frames, pensata per integrarsi con l’app Google Home e in particolare con l’utilizzo di smart display e dispositivi Chromecast.

LEGGI ANCHE: Il Face Match di Google sta facendo la sua comparsa su Assistant

Se abilitata infatti, sarà possibile impostare per ciascun dispositivo un album di foto da visualizzare durante i momenti di inutilizzo, a scelta fra alcuni pre-impostati – come Persone e animali o Recent Highlights, una raccolta delle migliori foto recenti – oppure altri realizzati appositamente. Una funzione decisamente interessante, che speriamo possa presto debuttare per tutti.


Fonte: XDA Developers