Honor GamePad è un controller da gioco per smartphone, ma anche un piccolo power bank

Edoardo Carlo Ceretti La disposizione dei tasti però risulta un po' caotica.

Al Gamescom 2019, Honor ha voluto mostrare ai produttori rivali che si può puntare forte al mobile gaming anche senza aver mai lanciato un vero e proprio gaming phone (è difficile infatti considerare come tale Honor Play). Per farlo, il produttore cinese ha annunciato la prossima disponibilità di GamePad, ovvero un controller da gioco che, a quanto pare, è capace di adattarsi a qualsiasi smartphone (Honor e non solo) dotato di USB Tipo C.

Come potete vedere dall’immagine in galleria, l’approccio è piuttosto simile a quello del controller incluso nella dotazione dei Black Shark di Xiaomi, ovvero un singolo accessorio che fornisce una vasta schiera di pulsanti fisici, tutti collocati da un unico lato. Questo rende meno ingombrante il risultato finale, ma anche più caotica la disposizione dei tasti stessi e dunque più scomodo l’utilizzo.

LEGGI ANCHE: EMUI 10 con Android Q ufficiale

Sebbene non sia specificato, Honor GamePad dovrebbe vantare un’aletta mobile per adattarsi alle più svariate dimensioni degli smartphone odierni ed è anche dotato di una USB Tipo C, per regalare un’iniezione di energia al vostro dispositivo messo alla prova dalle sessioni di gaming, grazie alla batteria da 400 mAh. Il collegamento avviene però via Bluetooth e la compatibilità (così come la configurazione dei tasti) dipende sempre da gioco a gioco. Honor non ha comunicato prezzo e disponibilità di questo interessante accessorio da gaming, speriamo di saperne di più a breve.

Via: NeoWin