Secondo voi quanto ci mette Note 10+ a ricaricarsi del tutto con l’alimentatore da 25W? (video)

Matteo Bottin

Sebbene il nuovo Galaxy Note 10+ riesca a supportare la ricarica rapida fino a 45W, Samsung ha deciso di inserire in confezione un caricabatterie da (appena) 25W. Nel caso decidiate di acquistare questo smartphone vi ritrovereste (almeno all’inizio) ad utilizzare il caricabatterie in dotazione, e dunque la domanda sorge spontanea: “Ma in quanto tempo si ricarica il telefono?”.

A rispondere è il canale YouTube Gadgets Portal, il quale ha eseguito un test di ricarica dallo 0 al 100%. Per avere un metro di paragone sono stati messi a confronto Note 10+, Note 9, OnePlus 7 Pro e iPhone XS Max.

I risultati sono stati i seguenti:

  • Galaxy Note 10+: 1 ora e 5 minuti
  • OnePlus 7 Pro: 1 ora e 25 minuti
  • Galaxy Note 9: 1 ora e 54 minuti
  • iPhone XS Max: 2 ore e 3 minuti

Certo, Note 10+ è molto veloce per ricaricare lo smartphone fino al 100%, ma per quanto riguarda le percentuali intermedie? Arriva in nostro soccorso Ice Universe con un test dalla Cina: il Note 10+ a 10, 30 e 60 minuti arriva a ricaricarsi, rispettivamente, del 22, 64 e 96%. Il test di Ice Universe porta il Note 10+ alla completa ricarica in 64 minuti, praticamente lo stesso tempo di Gadgets Portal.

LEGGI ANCHE: Il lettore di impronte integrato nei display LCD non è una chimera

Insomma, Note 10+ si comporta già benissimo con la ricarica a 25W, dunque con un caricabatterie in grado di fornire 45W dovrebbe andare ancora meglio.

Via: Sammobile