Huawei P30 non avrà alcuna variante 5G: per quello bisognerà attendere i nuovi Mate 30

Vezio Ceniccola

Durante la presentazione ufficiale di due giorni fa, Huawei non ha fatto alcun riferimento ad una possibile variante 5G per la serie Huawei P30. Il motivo è abbastanza ovvio: non esiste e non esisterà alcuna versione 5G per questa serie, ma gli sforzi per il supporto del nuovo standard di rete saranno concentrati tutti sulla famiglia Mate 30.

A confermarlo in via ufficiale è stato il CEO della società cinese, Richard Yu, che ha parlato di 5G e della strategia di Huawei per i prossimi mesi. Il dirigente ha specificato chiaramente che non è prevista alcuna variante 5G per la serie P30 perché il mercato non è ancora pronto, ma tale tecnologia potrebbe essere integrata sui prossimi dispositivi della linea Mate, che arriveranno molto probabilmente in autunno.

D’altronde sappiamo già che il nuovo Mate X, il primo smartphone pieghevole Huawei, adotterà il supporto 5G grazie al chip Balong 5000, dunque sembra abbastanza ragionevole che l’azienda voglia utilizzare tale connettività anche sui prossimi Mate non pieghevoli.

LEGGI ANCHE: Cos’è il 5G?

Tutte le discussioni sono quindi rimandate al prossimo autunno, quando potremo finalmente vedere l’annuncio ufficiale dei nuovi modelli Mate 30 e capire se Huawei deciderà di scommettere sul 5G già a partire dal 2019.

Via: CNET