Google presenta l’evoluzione di Flutter: un solo codice per eseguire le app su qualsiasi dispositivo

Vincenzo Ronca

Google ha ufficializzato Flutter, la piattaforma che offre la possibilità eseguire le app programmate per essere eseguite su Android anche su iOS. Ma BigG ha presentato anche la sua evoluzione: una piattaforma che permette di eseguire lo stesso codice su tutti i tipi di dispositivi.

Il progetto si chiama Hummingbird ed il suo obiettivo è offrire agli sviluppatori la possibilità di eseguire il codice scritto per un’app su diversi dispositivi, come smartphone, tablet, ambienti browser e desktop, senza apportare alcuna modifica al codice stesso. Il vantaggio arriverebbe anche per gli utenti finali oltre che per gli sviluppatori: non dovremmo più preoccuparci di compatibilità dell’app sui diversi tipi di device.

LEGGI ANCHE: Razer Phone 2, la recensione

Google non ha specificato quando Hummingbird verrà lanciato ufficialmente, vi aggiorneremo appena emergeranno ulteriori dettagli in tal senso.

Via: Android Authority