Patch di settembre per Huawei P9 Lite, insieme a migliorie per Google Pay

Edoardo Carlo Ceretti Si tratta in particolare della versione a brand TIM.

Huawei dimostra di non dimenticarsi dei i suoi best seller, anche se economici. È infatti iniziato il rilascio di un nuovo aggiornamento software per P9 Lite (brand TIM), smartphone medio di gamma uscito sul mercato oltre due anni fa.

L’aggiornamento ha il merito di migliorare la dotazione di sicurezza del dispositivo, grazie alle patch di settembre 2018, dunque quasi al passo con le ultime rilasciate. Ma non è tutto, perché Huawei ha anche sistemato alcuni problemi relativi all’NFC, ottimizzandolo specialmente per l’utilizzo con Google Pay. In particolare ha risolto il problema di visualizzazione tra i metodi di pagamento. Android invece rimane sempre alla versione 7.0 Nougat.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 10 inizia ad aggiornarsi ad Android 9.0 Pie

Il nuovo firmware, contrassegnato dal numero di build VNS-L31C55B371, è in via di rilascio tramite OTA, dal peso di 1,01 GB. Fateci sapere qui sotto nei commenti se l’aveste ricevuto anche voi e continuate a segnalarci, se volete, altri aggiornamenti che ricevete sui vostri smartphone Android, compilando il nostro apposito modulo.

Ringraziamo Saro per la segnalazione

Huawei P9 Lite

Huawei P9 Lite

confronta modello

Ultime dal forum: