Nuova Open Beta per OnePlus 6 e stabile per OnePlus 3/3T: risolta l’alta latenza del touch e patch di sicurezza

Vincenzo Ronca

OnePlus, nonostante sia impegnata a preparare la presentazione del suo nuovo top di gamma, ha rilasciato dei nuovi aggiornamenti software per ben tre dei suoi dispositivi. Stiamo parlando della nuova Open Beta per OnePlus 6 ed una nuova versione stabile per OnePlus 3/3T.

Relativamente al più recente dispositivo lanciato dall’azienda cinese, si tratta della Open Beta 4 su base Android Pie, per la quale vi elenchiamo il changelog:

Sistema

  • Risolti i problemi di latenza al touchscreen
  • Ottimizzati i consumi in stanby

Comunicazione

  • Ottimizzazione dell’interfaccia relativa al tastierino numerico ed alle chiamate
  • Risolti i problemi alla gesture di risposta alle chiamate

Community 2.2.0

  • Nuovo feed per seguire i membri della community
  • Visualizzazione dei commenti evidenziati
  • Nuove opzioni di condivisione dei thread
  • Modifiche generali all’interfaccia utente e correzioni di bug minori

LEGGI ANCHE: OnePlus 6, la recensione

Relativamente ai dispositivi più datati dell’azienda che ricevono ancora supporto software, è stata rilasciata la nuova versione stabile, ovvero la OxygenOS 5.0.6:

Sistema

  • Aggiornamento delle patch di sicurezza Android a settembre 2018
  • Miglioramenti generali e risoluzione di bug minori

Gli aggiornamenti descritti sono già in fase di distribuzione via OTA per tutti i dispositivi citati ai rispettivi canali software, se avete una versione Open Beta non riceverete automaticamente l’aggiornamento della stabile e viceversa. Il file relativo all’aggiornamento per OnePlus 6 è già disponibile al download manuale ma non ancora quello relativo a OnePlus 3/3T. In ogni caso vi suggeriamo di tenere d’occhio le pagine riportate qui in basso.

Fonte: OnePlus Forum (1), (2)
OnePlus 3

OnePlus 3

confronta modello

Ultime dal forum:

OnePlus 3