L’ultima versione di Android Auto integra una funzione tanto banale quanto utile (foto)

Vincenzo Ronca

Android Auto, la piattaforma Android dedicata all’infotainment durante la guida in auto, ha ricevuto un paio di aggiornamenti negli ultimi giorni, ricevendo l’integrazione di una funzione semplice ma molto utile in specifici casi di utilizzo.

L’app Android Auto per Android è sviluppata per scoraggiare, nella misura maggiore possibile, l’utilizzatore dal prestare attenzione al dispositivo invece che alla guida. Pertanto, nel caso si volesse usare un’app che non è integrata nella piattaforma Android Auto, sarebbe necessario uscire dal servizio per poi riaprilo, una volta finita la consultazione dell’app esterna: questo non sarà più necessario, grazie alla possibilità di minimizzare Android Auto per usare app non integrate in essa.

LEGGI ANCHE: svelata la data di Amazon Prime Day

Come vediamo dalle immagini riportate in galleria, una volta minimizzata Android Auto, sarà possibile usare lo smartphone in modalità classica, e poi tornare ad Android Auto mediante il relativo collegamento flottante.

Questa nuova funzionalità dovrebbe essere integrata a partire dalla versione 3.3.582064 dell’app, rilasciata intorno allo scorso 27 giugno. Se ancora non l’aveste ricevuta, vi consigliamo di aggiornare l’app mediante il badge qui sotto oppure scaricando ed installando manualmente una delle ultime due versioni rilasciate mediante questo link.

Via: XDA
Android Auto