OPPO A5 ufficiale in Cina: grandi dimensioni, grande batteria e grande notch! (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Ultimamente gli appassionati del mondo Android si divertono a scherzare sulla prolificità di Xiaomi, soprattutto nella fascia media degli smartphone, ma OPPO non è affatto da meno. Nei mesi scorsi abbiamo assistito ad una vera pioggia di nuovi modelli, l’ultimo dei quali prende il nome di OPPO A5. Si tratta di un ennesimo mid-range, che fa delle dimensioni il suo punto di forza.

OPPO A5: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6,2″ HD+ (risoluzione 720 × 1.440 pixel) 18:9 con vetro 2,5D, 87,8% di superficie occupata
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 450 octa core fino a 1,8 GHz
  • GPU: Adreno 506
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel f/2.2 con LED flash + 2 megapixel f/2.4
  • Fotocamera posteriore: 8 megapixel f/2.2
  • Connettività: dual SIM (nano + nano + microSD), 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS
  • Dimensioni: 156,2 × 75,6 × 8,2 mm
  • Peso: 168 grammi
  • Batteria: 4.230 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo con ColorOS 5.1

Ci troviamo quindi di fronte ad uno smartphone dalle dimensioni molto generose, che fortunatamente fanno rima con una batteria dall’eccellente capienza, che potrebbe garantire un’autonomia da almeno due giorni di utilizzo, anche grazie alla bassa risoluzione del display e al SoC parco nei consumi. Di contro, il tanto discusso notch è ben presente e sembra anch’esso particolarmente ampio, rispetto ad altri modelli di OPPO.

Il resto delle specifiche sono apprezzabili per un dispositivo di fascia medio-bassa, compresa la doppia fotocamera posteriore. Anche il design si distingue per una trama delle scocca posteriore che spezza la monotonia di smartphone tutti troppo uguali fra loro. Confermata la tendenza ad abbandonare il lettore di impronte in favore del solo sblocco tramite riconoscimento facciale, una scelta discutibile soprattutto su smartphone economici.

Uscita e Prezzo

OPPO A5 è stato presentato nel mercato cinese e, al momento, non ci sono indizi che lascino pensare ad un arrivo in Europa, nonostante il produttore abbia annunciato il suo ritorno anche nel mercato italiano. La sua disponibilità è prevista per il prossimo 13 luglio, al prezzo di 1.500 yuan (circa 192€).

Immagini

Via: Fone Arena