Xperia XZ Premium ha una modalità a 120 Hz, ma Sony non vuole che la utilizziate (aggiornato: anche altri Xperia)

Edoardo Carlo Ceretti

Il debutto di Razer Phone, sul finire del 2017, non è di certo passato inosservato. Nonostante l’inesperienza nel settore – facendo però tesoro dell’acquisizione di Nextbit – il produttore statunitense è riuscito a dare nuova linfa al settore degli smartphone da gaming grazie ad un dispositivo interessante e concreto, con una chicca hardware che ha fatto scalpore: il display con refrash rate di 120 Hz.

Molti rivali hanno invidiato da lontano questa trovata – e Xiaomi potrebbe essere la prima a seguirne le orme – ma sembra proprio che Sony l’avesse già messa in pratica diversi mesi prima. O quasi.

LEGGI ANCHE: Il grande confronto delle cuffie full wireless

Infatti, l’instancabile comunità di sviluppatori indipendenti – in questo caso facenti capo al Sony Open Device Program e al lavoro di un utente di XDA chiamato uditrawat – ha infatti portato alla luce una modalità a 120 Hz del display di Xperia XZ Premium, dispositivo top di gamma uscito a metà 2017 e fin qui famoso soprattutto per il suo display 4K.

La modalità però risulta nascosta e disattivata di default, segno che – nonostante l’hardware fosse pronto a supportarla – Sony abbia deciso di rimandarne il lancio. E in effetti di motivi ce ne sono, dato che la modalità si è mostrata molto acerba ed instabile, nei test effettuati grazie all’apporto della community. Rimane comunque una scoperta interessante, ennesima prova di come Sony tenti di innovare, pur rimanendo sottotraccia e lontana da troppi clamori. Il successore di Xperia XZ Premium la implementerà ufficialmente?

Aggiornamento09/04/2018 ore 12:15

Scavando più a fondo nel codice di altri smartphone prodotti da Sony, uno sviluppatore indipendente conosciuto con il nome di Myself5 ha scoperto che Xperia XZ Premium non è l’unico modello a supportare potenzialmente una modalità a 120 Hz per il display.

Anche Sony Xperia X, X Performance, XZ, XZ1, XZ1 Compact, XA2 e XA2 Ultra presentano la stessa modalità nascosta, che tuttavia attualmente non risulta attivabile correttamente. È possibile però che in futuro la community, con la necessaria collaborazione do Sony, possa attivare questa funzionalità.


Via: XDA Developers