Indecisi su quale custom rom montare sul vostro OnePlus 5? Con Multiboot non dovrete più scegliere

Edoardo Carlo Ceretti

OnePlus 5 è un top di gamma solido, privo di reali aspetti negativi (al netto di qualche problema di gioventù) e migliorato sotto punti di vista mirati rispetto al suo predecessore 3T. Insomma, di motivi per acquistarlo ce ne sono davvero tanti, ma ce n’è anche uno che non ricordiamo troppo spesso, perché non consiste in una vera e propria qualità intrinseca, ma piuttosto collaterale: il supporto della community.

Per molti, questo aspetto è tutt’altro che marginale. Gli utenti più esperti adorano giocare con il modding, cucendosi su misura il proprio smartphone dal punto di vista della personalizzazione dell’interfaccia, delle funzionalità e anche delle prestazioni. I dispositivi OnePlus però, sono talmente apprezzati e diffusi fra gli appassionati del modding Android che, nel giro di poco tempo, ci si ritrova con montagne di custom rom differenti, tutte interessanti da provare perché differiscono per qualche peculiarità, ma non sempre il gioco di eseguire wipe totali per ripartire quasi da zero vale la candela.

LEGGI ANCHE: OnePlus 5: ecco il supporto ufficiale della recovery TWRP

Se anche voi amate il modding per il vostro OnePlus 5, vorreste provate tante custom rom diverse, ma vi annoia dover rinunciare alla rom attuale con cui avete trovato la stabilità che cercavate, il progetto Multiboot fa al caso vostro. Si tratta di un progetto che ormai supporta circa 200 modelli differenti e permette appunto di flashare più di una rom contemporaneamente sulla memoria di un dispositivo.

Tutto ciò che vi serve è avere uno smartphone compatibile (e da ora OnePlus 5 lo è), la recovery TWRP, installare l’app di Multiboot e poi… tante rom diverse da provare! Se il progetto vi fa gola, vi lasciamo il link al topic ufficiale sul forum di XDA, da cui potreste scaricare tutto ciò che vi serve e seguire le istruzioni per iniziare a riempire il vostro OnePlus 5 di tutte le rom che più vi attirano.

Via: XDA DevelopersFonte: Forum XDA