Arriva anche Gmail Go: dimezza il peso ma non l’anima (download apk)

Vincenzo Ronca

Dopo YouTube Go, GBoard Go, Maps Go, Google Go, anche Gmail si unisce alla famiglia “lite” delle Google app e diventa Go. Stiamo parlando, per chi non lo sapesse, del progetto chiamato Android Go che mira ad ottimizzare il sistema operativo del robottino verde anche per device obsoleti oppure di fascia bassa (anche sotto il GB di RAM), rivolto sopratutto ai mercati dei Paesi in via di sviluppo.

La versione appena rilasciata di Gmail Go è compatibile con Android 8.1 o superiore, pesa circa la metà dell’app Gmail classica (9,51 MB contro 20,66 MB che dopo l’installazione diventano 24,80 MB contro 47,28 MB) ma non sembra ci siano particolari restrizioni grafiche e funzionali rispetto all’app standard. Come potete vedere dalla nostra galleria, con Gmail Go avete a disposizione la multi selezione delle email e le gesture per eliminarle o archiviarle e l’applicazione dei label; aprendo una specifica email trovate le usuali funzioni come segnalazione spam, annullare l’iscrizione, segnarla come importante e modificare il label.

LEGGI ANCHE: Honor 9 Lite, la recensione

Durante la scrittura avrete a disposizione le stesse opzioni di formattazione del testo alle quali siete abituati con Gmail. L’unica differenza visuale che potete osservare rispetto all’app classica è l’assenza della vostra immagine profilo dell’account Google in alto al menù laterale nella schermata principale. Altro punto a favore che troviamo per questa versione alleggerita di Gmail è la presenza delle app shortcut in risposta alla pressione prolungata della sua icona.

La domanda a questo punto sorge spontanea: perché l’app classica di Gmail pesa più del doppio in termini di MB rispetto a questa versione? Diteci la vostra nei commenti e se avete uno smartphone compatibile (ricordiamo che c’è bisogno di Android 8.1) non esitate a provarla scaricandola direttamente da questo link proveniente da APKMirror.

Via: Android Police