Pixel Watch ha lo stesso produttore di Apple Watch

E dalle certificazioni FCC si evince che sarà dotato di cavo di ricarica USB-C
Pixel Watch ha lo stesso produttore di Apple Watch
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Una delle maggiori novità di quest'anno è il primo smartwatch di Google, Pixel Watch, che nonostante sia stato presentato al Google I/O un paio di settimane fa, non arriverà sul mercato prima dell'autunno

Per il momento però il gigante della ricerca ha fatto certificare il dispositivo presso FCC, la Commissione Federale per le Comunicazioni degli Stati Uniti, e un elenco di nuovi prodotti ha rivelato che Google si appoggerà a Compal per la produzione, la stessa azienda di Taiwan che produce Apple Watch dal 2017. Le certificazioni rivelano anche che ci saranno tre modelli di Pixel Watch:

  • GQF4C, con solo connettività Bluetooth e Wi-Fi
  • GBZ4S, che aggiunge le bande LTE 5, 7 e 26
  • GWT9R (molto probabilmente il modello americano), che aggiunge le bande LTE 2, 4, 5, 12, 13, 17, 25, 26, 66 e 71

C'è poi un'altra certificazione, G943M, che riguarda il cavo di ricarica. Questo sarà sempre prodotto da Compal e sarà un disco magnetico con all'estremità una presa USB-C, a differenza di quanto avviene sui cavi di Fitbit Versa 3, Sense e Samsung Galaxy Watch 4. 

Mostra i commenti