Galaxy Watch 5 senza sensore di temperatura, il problema in comune con Apple

Galaxy Watch 5 senza sensore di temperatura, il problema in comune con Apple
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel mercato smartwatch Samsung gioca un ruolo di assoluto protagonista, soprattutto dopo il lancio di Galaxy Watch 4 con la partnership di Google. L'azienda sta preparando il successore, per il quale non sembrano arrivare ottime notizie.

Gli ultimi rumor indicavano un Galaxy Watch 5 con sensore di temperatura corporea, il quale rappresenterebbe un ulteriore avanzamento nella rilevazione di parametri di salute da parte degli smartwatch commerciali. Questo però potrebbe non accadere a causa delle difficoltà che sta incontrando Samsung nell'implementazione software degli algoritmi di rilevazione della temperatura.

Stando a quanto riferito dall'analista Apple Ming-Chi Kuo, Galaxy Watch 5 potrebbe non offrire la rilevazione della temperatura proprio a causa delle limitazioni dell'algoritmo di elaborazione software.

Si è già parlato di questo a proposito di Apple Watch: per la stessa limitazione software Apple Watch Series 7 non offre la rilevazione della temperatura corporea, proprio perché tale misurazione risulta molto variabile in base all'influenza di fattori esterni. Questo rende la misurazione tramite smartwatch molto complicata.

Non è però escluso che Samsung implementi in Galaxy Watch 5 tutto l'apparato hardware per tale misurazione, per poi perfezionare l'algoritmo in un secondo momento e aggiornare lo smartwatch dopo il lancio sul mercato.

Via: 9to5Google
Mostra i commenti