Xiaomi Mi A3

Xiaomi Mi A3 è il nuovo Android One dell'azienda cinese. Uno smartphone che eredita l'esperienza acquisita con la serie Mi A2, promettendo di essere il vostro ideale compagno di viaggio.

Uscita

Xiaomi Mi A3 è stato presentato in Italia il 18 luglio 2019. Lo smartphone sarà disponibile sul nostro mercato dal 25 luglio nella colorazione grigia. Il 30 luglio debutteranno invece i color blu e bianco. Avendoli visti di persona, possiamo assicurarvi che questi ultimi due sono decisamente più belli, e vale la pena aspettare 5 giorni per mettervi le mani sopra.

Xiaomi Mi A3 Lite

Ci sono stati alcuni rumor riguardo un possibile Mi A3 Lite, smartphone che, per quanto ne sappiamo, non esiste. L'ambiguità è nata dal fatto che in passato ci sono stati Mi A2 e Mi A2 Lite. Inoltre, recentemente, Xiaomi ha presentato in Cina due nuovi modelli, Mi CC9 e Mi CC9e, e così molte testate hanno pensato che questi due sarebbero diventati Mi A3 e Mi A3 Lite sul mercato internazionale. Così però non è stato, sebbene una certa parentela ci sia. Xiaomi Mi A3 è infatti il gemello di Mi CC9e (e non del più potente CC9, come molti speravano).

Morale della favola: non cercate Xiaomi Mi A3 Lite, perché non lo troverete. Né in Italia, né altrove.

  • Schermo: 6,088” HD+ (720 x 1.560 pixel) AMOLED, Gorilla Glass 5
  • CPU: Snapdragon 665 con GPU Adreno 610
  • RAM: 4 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 64 /128 GB UFS 2.1 espandibile (con microSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 48 megapixel Sony IMX586, f/1,79 + 8 megapixel grandangolare da 118°, f/2.2 + 2 megapixel depth sensor, f/2.4
  • Fotocamera frontale: Samsung da 32 megapixel, f/2.0
  • Connettività: hybrid dual nano SIM, 4G LTE, Wi-Fi 802.11ac dual-band, Bluetooth 5, GPS/GLONASS/Beidou, USB Type-C, infrarossi
  • Dimensioni: 156,48 x 71,85 x 8,475 mm
  • Peso: 173,8 grammi
  • Batteria: 4.030 mAh con QC 4.0 a 18 W
  • OS: Android Pie (Android One)

Caratteristiche

Xiaomi Mi A3 si concentra soprattutto su due aspetti: autonomia e fotografia. La prima beneficia di una batteria maggiorata di 1.000 mAh rispetto al modello precedente. La seconda vanta un sensore principale da ben 48 megapixel, affiancato da un grandangolo e da un sensore per la modalità ritratto. Davanti troviamo una generosa fotocamera da 32 megapixel. Il tutto, ovviamente, con ottimizzazioni della IA.

Ma non finisce qui, perché per la prima volta nella serie Mi A, il display è AMOLED. E nasconde anche un lettore di impronte digitali al suo interno. Peccato però che la risoluzione sia passata dalla full HD+ del modello precedente, all'HD+ di questo Mi A3. L'autonomia ne trarrà senz'altro giovamento, ma non siamo sicuri che tutti gradiranno questo passo indietro.

Segnaliamo inoltre la mancanza di NFC, ovvero niente pagamenti mobili. Inoltre il caricabatterie incluso in confezione è da 10W, anche se Mi A3 supporta la ricarica a 18W. Se vorrete sfruttarla però, dovrete procurarvi un caricabatterie adatto.

Xiaomi Mi A3 costa 249 euro nella versione con 64 GB di memoria interna, e 279 euro in quella con 128 GB di storage. È disponibile nei Mi Store ufficiali sul territorio italiano, su Mi.com e presso le principali catene di elettronica. Per mettere il prezzo in prospettiva, vi ricordiamo che Mi A2 è stato lanciato a 299€, sempre con 64 GB di memoria.

Xiaomi Mi A3 è un ottimo smartphone, a dispetto dello schermo a risoluzione solo HD+ (però è AMOLED). Ottima autonomia, jack audio e microSD presenti, prezzo più basso del modello precedente e la gioia di Android stock. Non è perfetto, nel senso che mancano le rifiniture. La vibrazione non è granché, manca l'NFC e lo schermo è anche troppo luminoso al buio. Ma la strada è senz'altro molto buona.

News

Tutti gli articoli che abbiamo scritto riguardo Xiaomi Mi A3 si trovano qui sotto. Potete approfondire gli argomenti che più vi interessano con un clic e rimanere al passo con le ultime novità.

Gli ultimi articoli