Xiaomi Black Shark 2

Xiaomi Black Shark 2 è lo smartphone da gaming lanciato nelle prima parte del 2019 dall'azienda cinese. La macchina da gioco mobile ideata da Xiaomi prosegue la tradizione avviata nel 2018 con il primo modello, rimanendo fedele al suo design aggressivo. Ci sono, però, alcuni migliormanti importanti per quanto riguarda il comparto fotografico e l'ottimizzazione interna, ma per tutte le informazioni su costo, scheda tecnica e data di uscita in Italia vi rimandiamo ai paragrafi successivi.

INDICE

Data di uscita

Xiaomi Black Shark 2 è disponibile all'acquisto da fine marzo 2019 e può essere ordinato direttamente dal sito ufficiale dell'azienda nelle colorazioni Shadow Black, Frozen Silver e Mirage Blue. Per il momento non è ancora possibile comprarlo su Amazon Italia o su altri store, ma la disponibilità potrebbe essere avviata nelle settimane successive.

Prezzo Xiaomi Black Shark 2

Xiaomi Black Shark 2 può essere ordinato in due varianti di memoria, che ovviamente presentano due prezzi differenti. Per la versione da 8/128 GB siamo sui 549€, mentre quella da 12/256 GB costa 649€. Entrambe le varianti si possono acquistare dal sito ufficiale al seguente link:

  • Schermo: 6.39″ (1.080 x 2.340 pixel) Full HD+ 19.5:9 display con 108.9% DCI – P3 color gamut, 430 nits.
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 855 octa-core.
  • GPU: Adreno 640.
  • RAM: 6 / 8 / 12 GB LPDDR4x.
  • Memoria interna: 128 / 256 GB UFS 2.1.
  • Fotocamera posteriore: Sony IMX586 48 megapixel f/1.75, 0,8 μm pixel size + Samsung S5K3M5 12 MP, telephoto, f/2.2, 1,0 μm pixel size.
  • Fotocamera frontale: 20 megapixel, f/2.0, 0,9 μm pixel size.
  • Connettività: Dual 4G VoLTE, WiFi 802.11ac dual-band (2×2 MU-MIMO ), Bluetooth 5, GPS/GLONASS/Beidou, USB Type-C.
  • Dimensioni: 163,61 × 75,01 x 8,77 mm.
  • Peso: 205 grammi.
  • Batteria: 4.000 mAh con ricarica rapida.
  • OS: Android 9 Pie.

Caratteristiche

Come ogni buon smartphone gaming che si rispetti, Black Shark 2 ha un hardware da primo della classe. Il cuore pulsante di questa macchina da gioco è costituito dal potentissimo SoC Snapdragon 855, aiutato nelle prestazioni dal sistema di raffreddamento a liquido interno.

Le linee aggressive mettono in risalto le parti luminose della scocca, visibili sia sui lati che sul retro, dove si vedono anche le due fotocamere posteriori: una di questa integra una zoom 2x di buona qualità. Il sensore per le impronte digitali c'è ma non si vede, perché è collocato al di sotto dello schermo.

Ultime notizie

Per conoscere ulteriori informazioni e novità relative a Xiaomi Black Shark 2 potete spulciare le notizie che trovate nel seguente elenco. In ogni caso, questa pagina verrà costantemente aggiornata nel corso delle prossime settimane, in modo da riportare sempre le informazioni più recenti.

Gli ultimi articoli