Samsung Galaxy Note 10

Samsung Galaxy Note 10 è il top di gamma 2019 dell'omonima serie. A differenza del passato però, quest'anno ci sono due varianti distinte, come già succede da tempo sulla serie S. A fianco di Note 10 troviamo infatti Galaxy Note 10 Plus (qui la sua pagina dedicata), con caratteristiche ancora più "estreme". Ecco quindi tutto ciò che sappiamo dei due top di gamma, con informazioni sempre aggiornate.

La serie Samsung Note 10 è stata presentata il 7 agosto 2019 a New York. La disponibilità in Italia è prevista dal 22 agosto. I pre-ordini sono partiti il 7 agosto stesso. I colori disponibili sono Aura Glow ed Aura Black.

Samsung Note 10 costa 979€ in Italia. Nel nostro mercato è prevista una sola variante, con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna. Si tratta di un prezzo inferiore alle nostre aspettative, per quanto non certo contenuto. Inoltre Samsung offre un servizio di supervalutazione dell’usato, che vi dà fino a 400€ in cambio del vostro vecchio smartphone. Attenzione però: questa offerta sarà valida solo fino fino al 30 settembre 2019.

Per chi fosse invece interessato al noleggio, è disponibile Samsung Smart Rent. Potrete avere Note 10 pagando solo un fisso mensiel, e dopo un anno potrete anche sostituirlo con un nuovo modello.

  • Schermo: 6,3” Dynamic AMOLED FHD+ (1.080 x 2.280 pixel) HDR10+
  • CPU: Exynos 9825
  • RAM: 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 256 GB UFS (non espandibile)
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel, f/1.4-2.4, FOV 77° + grandangolo 16 megapixel, f/2.2, FOV 123° + teleobiettivo 12 megapixel, f/2.1, FOV 45° con OIS
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/2.2, FOV 80°, autofocus
  • Connettività: dual nano SIM, LTE Cat. 20, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, Beidou, SBAS, Galileo, USB 3.1 Type-C, no jack audio
  • Batteria: 3.500 mAh
  • Dimensioni: 151 x 71,8 x 7,9 mm
  • Peso: 168 grammi
  • OS: Android 9 Pie con OneUI

Oltre ai dati appena riportati, sottolineiamo che i Samsung Note 10 non avranno jack audio. Ad anni di distanza, le orme di Apple non mancano di essere seguite, nemmeno dal suo più acerrimo rivale. Inoltre non ci sarà nemmeno il pulsante per Bixby, l'assistente virtuale di Samsung. Attenzione poi al fatto che la memoria non è espandibile, ovvero manca lo slot microSD. In compenso lo smartphone è dual SIM, in entrambi i casi nano.

Il "piccolo" Galaxy Note 10 piace per le sue linee sinuose ma compatte. Rimangono l'ottimo display della serie e le altrettanto buone fotocamere, che però perdono qualcosa rispetto al modello plus, in particolare il sensore ToF. Inoltre non c'è l'espansione tramite microSD, presente nel fratello maggiore, e l'autonomia risente della batteria ridotta. Il prezzo invece è resta molto alto. Sembra insomma che Samsung stessa voglia spingere verso Note 10+, il che è comprensibile, ma rimane comunque un peccato per uno smartphone che poteva dare di più.

Ultime Notizie

Le notizie sui Galaxy Note 10 si stanno intensificando dopo il lancio, e di certo aumenteranno via via che ci avvicineremo al lancio commerciale. Qui sotto trovate raccolti tutti gli articoli che abbiamo scritto su Note 10, in modo che possiate approfondire gli argomenti che più vi interessano. Le informazioni qui sopra saranno mantenute aggiornate in base alle ultime novità più rilevanti.

Gli ultimi articoli