Huawei P30

Huawei P30 si prospetta già come uno degli smartphone più interessanti di inizio 2019. E come sempre non è da solo, perché al suo fianco ci sono le versioni Pro e Lite. In questa pagina troverete tutte le informazioni al riguardo, sempre aggiornate.

A fianco di Huawei P30, come ormai consuetudine da anni, ci sarà anche una variante Pro. Le differenze tra i due modelli, dimensioni a parte, sono per lo più nel comparto fotografico. P30 Pro, in particolare, dovrebbe gode di una maggiore risoluzione e di maggiore zoom nelle fotocamere posteriori. Ci sono in realtà tante altre sottili differenze, sia tecniche che estetiche. In linea di massima però, design, processore e prestazioni generali differiscono troppo. Per approfondire la conoscenza di Huawei P30 Pro, potete cliccare sul titolo di questo paragrafo.

Oltre ad Huawei P30 e P30 Pro, avremo anche una versione Lite, che però sarà molto diversa dalle altre due. Non si tratta infatti di un top di gamma, bensì di un modello di fascia media, con processore non al vertice e fotocamere "depotenziate" rispetto ai fratelli maggiori. Prezzo relativamente contenuto e design ricercato saranno come sempre le sue armi vincenti. Per ulteriori dettagli in merito, cliccate sul link qui sopra.

Huawei P30 è stato presentato il 26 marzo 2019 ed è in pre-ordine dallo stesso giorno. La sua disponibilità sul mercato italiano è attesa ad inizio aprile, più precisamente dal 7 del mese. Al suo fianco (qui sopra a sinistra) abbiamo anche P30 Pro.

Il prezzo di Huawei P30 sarà superiore al P20 dello scorso anno, lanciato a 679€. Il prezzo in Italia di Huawei P30 è infatti di 799€, con 6 GB di RAM e 128 GB di storage (p20 aveva solo 4 GB di RAM).

Acquistando lo smartphone entro il 7 aprile 2019 avrete in omaggio uno speaker Sonos One (qui la nostra recensione) ed un codice per Huawei Video del valore di 50€. Acquistandolo tra l'8 ed il 21 aprile riceverete invece solo il codice per Huawei Video. Ulteriori dettagli su www.huaweipromo.it.

CANALE TELEGRAM OFFERTE

  • Schermo: 6,1” OLED full HD+ (1.080 x 2.340 pixel, 19,5:9, 422 ppi)
  • CPU: Kirin 980 con GPU Mali-G76MP10
  • RAM: 6 GB LPDDR4x
  • Memoria interna: 128 GB espandibile (con nanoSD fino a 256 GB)
  • Fotocamera posteriore: 40 megapixel, f/1.8 + grandangolo da 16 megapixel, f/2.2 + teleobiettivo da 8 megapixel megapixel, f/2.4, con zoom ibrido 5x
  • Fotocamera frontale: 32 megapixel, f/2.0
  • Connettività: hybrid dual SIM (nano + nano / nanoSD), LTE Cat.16, Wi-Fi 802.11 ac (2,4/5 GHz), Bluetooth 5, GPS, NFC, USB Type-C 3.1 Gen1
  • Batteria: 3.650 mAh con ricarica rapida a 22,5W
  • Dimensioni: 149,1 x 71,36 x 7,57 mm
  • Peso: 165 grammi
  • OS: Android 9 Pie con EMUI 9.1

Caratteristiche

Oltre a quanto riportato qui sopra, segnaliamo che Huawei P30 ha un lettore di impronte digitali integrato nel display. Se ci fate caso, in nessuna delle immagini di questa pagina è infatti visibile un lettore di impronte, perché sarà nascosto sotto allo schermo.

Un altro elemento da notare è la presenza di un jack audio, nel profilo inferiore dello smartphone. Al suo fianco ci sono una porta USB Type-C e la griglia per lo speaker. Notate anche il notch a goccia, che ospita la fotocamera frontale. Purtroppo, Huawei P30 non è dotato di una certificazione IP, ma questo non significa che non possa resistere quantomeno agli schizzi d'acqua.

Fotocamera

Huawei P30 è dotato di 3 fotocamere sul retro, con una risoluzione massima di 40 megapixel. Uno dei tre sensori consentirà inoltre uno zoom ottico 5x. Infine abbiamo un grandangolo da 16 megapixel ed una fotocamera frontale da ben 32 megapixel.

Come visibile nella ricostruzione qui sopra, sulla destra, le fotocamere saranno disposte verticalmente, vicino al margine sinistro sulla sinistra. Al di sotto troviamo i LED flash ed i sensori per la messa a fuoco. E come sempre ci sarà l'elaborazione della Intelligenza Artificiale di Huawei a potenziare gli scatti di P30.

Huawei P30 sente il peso del fratello maggiore. Le sue fotocamere sono buone, ma non al pari del Pro. L'autonomia è buona, ma non al pari del Pro. E così via. Non fraintendeteci: è un buon telefono, ma considerando la differenza di prezzo tra i due è difficile consigliarlo rispetto al fratellone.


Ultime Notizie

Di seguito trovate tutti gli articoli che abbiamo scritto sulla famiglia Huawei P30. Rumor ed indiscrezioni si susseguono ormai su base regolare, e non potranno che aumentare. Quanto riportato fin qui verrà quindi da noi aggiornato con il passare del tempo, in modo che rifletta sempre le ultime notizie.

Gli ultimi articoli