Huawei Mate 10

style="text-align: left;"

style="text-align: center;"

Prezzo

style="text-align: left;"

Effettuando il pre-ordine di Mate 10 Pro dal 17 ottobre al 15 novembre 2017, in omaggio lo Smart Writing Set Moleskine (Paper Tablet, Smart Pen e custodia) che già abbiamo provato ad IFA 2017.

Si tratta in pratica di uno stylus intelligente, che permette di trasferire sullo smartphone le informazioni scritte sull'agendina cartacea.

  • Schermo: 5,9” QHD FullView (1.440 x 2.560 pixel, 16:9) (Mate 10) / 6'' FHD+ (1.080 x 2.160 pixel, 18:9) OLED, 112% NTSC color gamut, contrasto 70000:1 (Mate 10 Pro) entrambi HDR10
  • CPU: Kirin 970 octa-core con GPU Mali-G72
  • RAM: 4 GB (Mate 10) / 6 GB (Mate 10 Pro)
  • Memoria interna: 64 GB (Mate 10) / 128 GB (Mate 10 Pro)
  • Fotocamera posteriore: dual camera realizzata in collaborazione con LEICA con lenti SUMMILUX-H. Un sensore da 12 megapixel (RGB) + 20 megapixel (monocromo), entrambi con f/1.6 e OIS, PDAF, CAF, laser autofocus, dual LED flash
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/2.0
  • Connettività: Dual SIM, Wi-Fi ac, Bluetooth 4.2, USB Type-C, NFC
  • Batteria: 4.000 mAh con fast charge
  • Dimensioni: 150,5 x 77,8 x 8,2 mm (Mate 10) / 154,2 x 74,5 x 7,9 mm (Mate 10 Pro)
  • Peso: 186 grammi (Mate 10) / 178 grammi (Mate 10 Pro)
  • Certificazione: IP67
  • OS: Android 8.0 Oreo con EMUI 8.0

Caratteristiche: l'intelligenza artificiale

style="text-align: left;"

style="text-align: left;"

style="text-align: left;"

Altro elemento degno di nota è "proiezione facile". Collegando Mate 10 ad uno schermo più grande, potrete infatti godere di "un'esperienza desktop completa", un po' sullo stile di Samsung DeX, ma senza accessorio dedicato.

style="text-align: left;"

style="text-align: center;"

Huawei Mate 10 Pro: dal dual SIM ai colori

style="text-align: left;"

style="text-align: left;"

Lo smartphone è inoltre anche dual SIM (BLA-L29), mentre la versione BLA-L09 è mono SIM, con supporto a tutte le principali bande:

  • FDD - LTE: Band 1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 12 / 17 / 18 / 19 / 20 / 26 / 28 / 32
  • TD - LTE: Band 34 / 38 / 39 / 40
  • UMTS (WCDMA): Band 1 / 2 / 4 / 5 / 6 / 8 / 19
  • GSM / EDGE: 850 / 900 / 1800 / 1900 MHz

Le colorazioni disponibili in Italia sono due: midnight blue e titanium grey. Dei tre colori illustrati qui sopra, solo l'ultimo a destra non è ufficialmente arrivato nel nostro mercato.

Mate 10 Pro display

C'è una differenza sostanziale tra Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro: il display. Si potrebbe intuitivamente pensare che il secondo abbia il display migliore, ma non è esattamente così. Mate 10 vanta infatti un pannello da 5,9 pollici mentre Mate 10 Pro arriva a 6 pollici. La differenza è davvero risibile, tanto che difficilmente la noterete ad occhio nudo. Ciò che li differenzia maggiormente è però la risoluzione. Il primo ha infatti un pannello QHD FullView (1.440 x 2.560 pixel) in 16:9, il secondo abbraccia invece il più nuovo formato in 18:9, ma lo fa con uno schermo FHD+ (1.080 x 2.160 pixel) quindi a risoluzione inferiore. Sì, Huawei Mate 10 Pro ha una minore risoluzione rispetto a Mate 10. In compenso il pannello di Mate 10 Pro è di tipo OLED, con un contrasto molto più elevato ed un color gamut NTSC del 112%, quindi visivamente è migliore di quello della variante non Pro. In ogni caso, cascherete in piedi con entrambi i modelli.

Mate 10 Pro ha raggiunto un notevole 8,6 nella nostra recensione, segno di un top di gamma di razza. Spiccano l'ottima qualità costruttiva ed i materiali impiegati, oltre all'hardware con ben pochi compromessi. Molto bene la fotocamera, anche se non siamo del tutto concordi con le conclusioni di DxOMark. Bellissimo poi il display e molto buona l'autonomia, grazie alla generosa batteria da 4.000 mAh ed all'ottimizzazione operata dall'azienda.

style="text-align: center;"

style="text-align: left;"

style="text-align: center;"

Huawei Mate 10 Lite colori

style="text-align: left;"

style="text-align: left;"

style="text-align: left;"

style="text-align: center;"

Huawei Mate 10 Porsche Design

Huawei Mate 10 Porsche Design si rifà tecnicamente a Mate 10 Pro. I due modelli hanno infatti la stessa scheda tecnica, eccezion fatta per la memoria interna, che sul Porsche Design arriva a ben 256 GB. Abbiamo poi tutta una serie di personalizzazioni estetiche ed a livello di accessori, che contraddistinguono questa variante dalle altre, e che tentanto di giustificarne l'elevatissimo prezzo di lancio, che sfiora i 1.400€. Per conoscerlo un po' meglio, potete dare un'occhiata alla nostra anteprima.

Ultime Notizie

style="text-align: left;"

Gli ultimi articoli