Android One

Cos'è Android One

Android One è un progetto presentato da Google nel 2014. Si tratta di smartphone inizialmente penasti solo per i mercati emergenti, ma successivamente giunti, almeno in parte, anche in Italia. I primi smartphone di questo tipo sono infatti arrivati da noi nella primavera 2017, grazie a General Mobile. Da allora altri modelli sono giunti sul nostro mercato (vedi sotto) ed altri sono previsti nei prossimi mesi.

L'idea di base è quella di fornire un sistema operativo privo delle personalizzazioni del produttore, e quindi molto simile ad Android stock. L'esperienza d'uso è quindi affine a quella dei Nexus di un tempo, ed in parte ai Pixel, anche se questi ultimi sono personalizzati da Google. Se volete approfondire le differenze fra queste tre categorie di prodotti, vi rimandiamo a questo articolo.

Aggiornamenti

Gli aggiornamenti dei telefoni Android One sono a cura del produttore che li ha realizzati, non di Google. L'errata convinzione che sia quest'ultimo ad occuparsene è nata dal fatto che all'epoca del lancio sembrava potesse essere così. Alcuni mesi dopo però, forse anche a causa dello scarso successo commerciale dei primi modelli, la cosa fu smentita. Il sito di supporto Google è infatti molto chiaro in merito.

I telefoni Android One ricevono la versione più recente di Android dai partner hardware di Google. I partner di Google inviano aggiornamenti in base alle loro pianificazioni e cercano di renderli disponibili nel più breve tempo possibile.

Inoltre, sempre Google, chiarisce anche per quanto tempo gli smartphone con Android One saranno aggiornati.

Tutti i partner si sono impegnati a fornire aggiornamenti software per almeno 18 mesi dal lancio del telefono. Tutti i telefoni Android One riceveranno almeno un aggiornamento software principale e numerosi aggiornamenti di sicurezza minori.

Abbiamo quindi un anno e mezzo minimo di aggiornamenti, incluse le patch di sicurezza. Inoltre è prevista almeno una nuova versione di Android, successiva a quella con la quale il telefono esce di fabbrica. Sono quindi tempi inferiori a quelli dei Pixel, che hanno ben 3 anni garantiti.

Quali Smartphone hanno Android One in Italia

Tralasciando i modelli iniziali, che sono stati disponibili solo in pochi mercati, gli attuali smartphone Android One disponibili in Italia sono i seguenti.

Tra questi segnaliamo solo che Moto X4 versione Android One è presente solo negli USA, mentre i due BQ devono ancora uscire sul mercato. Inoltre, Nokia si è particolarmente votata al programma Android One, e tutti i suoi nuovi smartphone saranno di questo tipo.

Download

I telefoni Android One nascono così di fabbrica, non c'è nulla da scaricare né da aggiornare. Non c'è nemmeno una fonte unica, come per Nexus/Pixel, dalla quale reperire le factory image, dato che ogni produttore è storia a sé. Non ha nemmeno troppo senso parlare di ROM Android One per altri dispositivi, dato che tutti i firmware custom sono basati sui sorgenti AOSP, e quindi presentano un'interfaccia stock, chi più chi meno. Non abbiamo quindi particolari link da fornirvi, ed in caso di necessità di assistenza vi invitiamo a rivolgervi al sito del vostro produttore.

Gli ultimi articoli