Xiaomi svela le nuove batterie per smartphone: più efficienza nello stesso spazio

Xiaomi svela le nuove batterie per smartphone: più efficienza nello stesso spazio
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Xiaomi è uno dei principali produttori di smartphone al mondo, arrivando ai vertici del settore negli ultimi anni. Per fare questo l'azienda è sempre attenta anche all'aspetto dell'innovazione, nel quale rientra la novità appena presentata.

Xiaomi ha svelato, attraverso il suo profilo ufficiale sul social cinese Weibo, una nuova tecnologia per le batterie degli smartphone. La novità consiste in un nuovo metodo di immagazzinamento del silicio, il quale poi porta a rendere possibile una capacità più alta nelle batterie a parità di dimensioni delle stesse. L'incremento corrisponderebbe a circa 3 volte la capacità che troviamo nelle batterie attuali.

Secondo quanto riferito da Xiaomi, le nuove batterie saranno in grado di offrire il 10% di mAh in più a parità di dimensioni, con un incremento di autonomia che si aggirerebbe attorno ai 100 minuti.

Inoltre, la nuova tecnologia prevede anche un nuovo metodo di implementazione del modulo di protezione, in modo da permettere un ulteriore risparmio di spazio. Infine, Xiaomi ha anche riferito di un nuovo algoritmo di protezione dalle sovratensioni e dal surriscaldamento. Il tutto per migliorare l'efficienza e la longevità delle batterie.

Xiaomi prevede di lanciare la produzione industriale di questa nuova tipologia di batterie a partire dalla seconda metà del prossimo anno. Ci aspettiamo dunque una maggiore autonomia pur tenendo contenute le dimensioni dei prossimi smartphone Xiaomi.

Commenta