Lo smartphone di Qualcomm è aggiornato malissimo, a dispetto delle promesse iniziali

Lo smartphone di Qualcomm è aggiornato malissimo, a dispetto delle promesse iniziali
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel panorama degli smartphone Android con il passare degli anni abbiamo visto tutti i produttori velocizzare le tempistiche di aggiornamenti software per i loro dispositivi, ma ancora oggi troviamo qualche eccezione spiacevole.

Segui AndroidWorld su News

È questo il caso dello Smartphone for Snapdragon Insiders, lo smartphone lanciato qualche tempo fa dall'azienda specializzata nella produzione di processori, dal quale ci si aspettavano faville anche in termini di supporto software. Il dispositivo è attualmente il peggior esempio di supporto software ufficiale: nel 2022 ha ricevuto un solo aggiornamento di sicurezza, con le patch ferme a gennaio 2022, mentre il sistema non riceve un nuovo update da marzo 2022.

Eppure le cose sembravano andare come da programma fino alla fine dello scorso anno, quando il dispositivo ha ricevuto aggiornamenti di sicurezza e software almeno una volta al mese.

La promessa di Qualcomm al momento del lancio dello smartphone lasciava intendere tutt'altro, con l'azienda che ha promesso ben 4 anni di aggiornamenti di sicurezza garantiti. Il dispositivo è attualmente fermo ad Android 11. Staremo a vedere se le cose miglioreranno nella seconda parte dell'anno.

Aggiornamento 22/06/2022 ore 23:10

Come se Qualcomm e ASUS avessero sentito le lamentele online, cosa che probabilmente è accaduta sul serio, arriva un nuovo aggiornamento per lo smartphone Snapdragon. Ma non si tratta di un major update: come si evince dal post pubblicato sul forum ufficiale ASUS, l'aggiornamento introduce soltanto le patch di sicurezza Android relative ad aprile 2022.

Sicuramente un buon passo in avanti per la sicurezza, sebbene il sistema operativo rimanga basato su Android 11, quando nel panorama smartphone siamo ormai all'alba di Android 13.

Via: XDA
Mostra i commenti