Samsung e Xiaomi si contendono la fascia media Android

Samsung e Xiaomi si contendono la fascia media Android
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

La fascia media del mercato smartphone è sempre più ricca di alternative, con tutti i produttori che si affannano lanciando diversi modelli ogni anno. Tra quelli che raccolgono maggiori successi in questo contesto ci sono Samsung e Xiaomi.

Questo è quello che emerge dagli ultimi dati presentati da Strategy Analytics, che ha analizzato appunto le quote di mercato dei vari smartphone top di gamma. Come vedete dal grafico in galleria, in cima alla classifica troviamo Galaxy A12, (1,8%) il dispositivo di fascia medio-bassa di casa Samsung, seguito da Galaxy A51 LTE (1,3%) e Redmi Note 10 Pro (1,3%).

Scorrendo la classifica vediamo il Redmi 9A, poi Honor 50 5G, Galaxy A21 e curiosamente l'iPhone 11 di Apple, considerato tra i medio-gamma nel quarto trimestre 2021 visto il calo del prezzo. Nella top 10 troviamo anche OPPO con il suo OPPO A16.

Per maggiori dettagli sul report di Strategy Analytics vi suggeriamo di approfondire leggendo l'analisi completa disponibile a questo indirizzo.

Samsung Galaxy A12

Samsung Galaxy A12

  • Display 6,5" HD+ / 720 x 1600 PX
  • Fotocamera 48 MPX ƒ/2.0
  • Frontale 8 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.3 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 64 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 10
Samsung Galaxy A51 5G

Samsung Galaxy A51 5G

  • Display 6,5" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 48 MPX ƒ/2.0
  • Frontale 32 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.2 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB Espandibile
  • Batteria 4500 mAh
  • Android 10
Redmi Note 10 Pro

Redmi Note 10 Pro

  • Display 6,67" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 108 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.5
  • CPU octa 2.3 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 64 / 128 GB Espandibile
  • Batteria 5020 mAh
  • Android 11
Mostra i commenti