Samsung domina il mercato smartphone in Italia con quasi il 40% nel primo trimestre

Samsung domina il mercato smartphone in Italia con quasi il 40% nel primo trimestre
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Forte la sua grandissima penetrazione in ogni fascia di prezzo del mercato smartphone, Samsung è da tempo la regina del mercato smartphone in Italia, ma il 2022 è iniziato con i migliori auspici

Dopo aver chiuso il 2022 con una deludente quota di mercato del 31%, complice anche un pessimo ultimo trimestre dell'anno (con una quota addirittura del 18% globale dietro ad Apple), il sito di analisi Strategy Analitics ha rilevato una quota di mercato quasi al 40% nel nostro Paese per il gigante sudcoreano nel primo trimestre del 2022, ponendola saldamente al comando tra i produttori. Tra i 15 Paesi analizzati (che sono responsabili del 60% del totale delle spedizioni globali di telefoni), Samsung è al primo posto in 7, tra cui, oltre all'Italia, India, Corea del Sud e Brasile.

Xiaomi mantiene nel nostro Paese la terza posizione del quarto trimestre del 2021 dietro ad Apple, dopo aver chiuso l'anno al secondo posto, complice una quota di mercato nell'ordine del 18%. Il gigante cinese è rimasto forte in molti paesi come Spagna e Russia, e sta aumentando la sua quota di mercato nei principali paesi dell'America Latina, tra cui Brasile e Messico.

A completare il quadro italiano, al quarto posto troviamo Realme (che conferma la grande crescita con un 6-7%) e al quinto OPPO, sul 5%.

A livello globale, il mercato smartphone ha subito in questo trimestre forti perdite (-16%), soprattutto in Russia, Cina, India e Brasile, mentre l'Italia si attesta sul -4%. Gli unici mercati che vedono crescere le spedizioni di smartphone (tra i 15 analizzati) sono Canada (+5%) e Sud Africa (+2%).

Mostra i commenti