Samsung cambia tutto: Galaxy S22 con Snapdragon anche in Europa

I rumor arrivano da un ex dipendente Samsung in Corea del Sud.
Samsung cambia tutto: Galaxy S22 con Snapdragon anche in Europa
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Sì, avete letto bene. Samsung potrebbe introdurre una vera rivoluzione con i suoi Galaxy S22, per i quali abbiamo appena scoperto le date di presentazione e lancio ufficiali. Il gigante sudcoreano potrebbe infatti adottare un SoC Snapdragon a livello globale.

Storicamente Samsung ha equipaggiato i suoi top di gamma con processori Exynos prodotti in casa, nel caso di commercializzazione in Europa. Per i mercati statunitensi e sudcoreano ha sempre preferito i processori Snapdragon di Qualcomm. Stando a quanto riferito dall'ex dipendente Samsung Super Roader, Samsung userà un processore Snapdragon anche per i Galaxy S22 europei e asiatici.

La decisione dipenderebbe dalla crisi globale dei semiconduttori, la stessa che probabilmente ha causato il rinvio di Galaxy S21 FE, per la quale Samsung non riuscirebbe a produrre abbastanza Exynos 2200 in tempo per il lancio dei Galaxy S22. Da una parte è un peccato perché l'Exynos 2200 sarà il primo con GPU AMD e sarebbe stato interessante vederlo subito all'opera.

Chiaramente quanto appena trapelato rimane tutto da confermare, sarebbe un bel cambiamento per Samsung e non ci sentiamo di darlo per assodato. Torneremo ad aggiornarvi appena ne sapremo di più.

Offerte early black friday Amazon

Aggiornamento 08/11/2021 ore 17:05

Sembra che ci sia ancora uno spiraglio per vedere Galaxy S22 con un processore Exynos. Stando a quanto riferito dal leaker Ice Universe, Samsung dovrebbe lanciare Galaxy S22 con processore Exynos 2200 in alcune regioni geografiche. Rimane da capire quali saranno e se in queste è compresa l'Italia.

Commenta