Redmi Note 10S: per DxOMark, ottima autonomia ed efficienza

Redmi Note 10S: per DxOMark, ottima autonomia ed efficienza
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Dopo aver parlato della fotocamera di Redmi Note 10S, è il momento di vedere come si comporta il medio gamma dell'azienda cinese per quanto riguarda l'autonomia: secondo DxOMark, lo smartphone si difende bene, soprattutto grazie ad un'ottima efficienza.

Queste le specifiche del dispositivo che influiscono sulla durata della batteria:

  • Capacità della batteria 5000mAh
  • Caricatore 33W
  • Schermo OLED da 6,43 pollici, risoluzione 1080 x 2400, refresh rate a 60Hz
  • SoC Mediatek Helio G95 (12 nm)
  • Configurazione testata: 6GB di RAM + 64GB di memoria interna

Lo smartphone, con 86 punti assegnati dalla testata francese, si piazza al nono posto della classifica globale e al secondo in quella relativa alla sua stessa fascia di prezzo. Redmi Note 10S riesce a superare i due giorni e mezzo di autonomia con un uso medio (comunque oltre la giornata con un uso intenso) e raggiunge l'80% di ricarica in poco più di 50 minuti. Piccolo problema invece per quanto riguarda la percentuale mostrata: quanto lo smartphone segna il 100%, in realtà la batteria è carica "solo" al 92% circa.

Fonte: DxOMark
Redmi Note 10S

Redmi Note 10S

  • Display 6,43" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 64 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 13 MPX ƒ/2.5
  • CPU octa 2.05 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 64 / 128 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 11

Commenta