Primi benchmark per Pixel 6 / 6 Pro: il Tensor di Google mostra i muscoli soprattutto nella grafica

Primi benchmark per Pixel 6  / 6 Pro: il Tensor di Google mostra i muscoli soprattutto nella grafica
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Gli smarpthone del momento sono sicuramente i Pixel 6 e Pixel 6 Pro di Google. Dopo aver visto cosa dicono le prime recensioni emerse online, andiamo a vedere cosa mostrano i primi benchmark.

Le immagini che vedete qui in basso mostrano i test eseguiti su Geekbench su Pixel 6 e Pixel 6 Pro, che condividono lo stesso processore Tensor realizzato in casa da Google, rispetto a quanto totalizzato da altri top di gamma con Snapdragon 888 ed Exynos 2100. Vediamo come la CPU, sia in single-core ma soprattutto in multi-core rimanga leggermente indietro rispetto a Galaxy S21 Ultra, con punteggi che arrivano a poco più di 2.000 (in multi-core) mentre il flagship Samsung fa segnare 3.300.

Questo potrebbe essere giustificato dal fatto che l'architettura dei chip Tensor preved i core X1 come quelli top di gamma, mentre integra i core Cortex-A76 del 2018 come core per prestazioni medie. Ecco perché quando lavorano tutti insieme accusano un contraccolpo rispetto ai rivali.

La musica cambia se si parla di prestazioni grafiche. I test mostrano che la GPU integrata nel processore Tensor di Google è davvero un portento, e fa segnare punteggi più alti di tutti i suoi avversari top di gamma. Le immagini qui in basso mostrano come nei test Wild Life e Wild Life Extreme di 3D Mark i Pixel 6 superino entrambi quota 6.000 punti.

 
 

Google Pixel 6

Google Pixel 6

  • Display 6,4" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 8 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB Espandibile
  • Batteria 4614 mAh
  • Android 12
Google Pixel 6 Pro

Google Pixel 6 Pro

  • Display 6,7" QHD+ / 1440 x 3120 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 11,1 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 12

Commenta