I Pixel 6 snobbano i cavi di scarsa qualità per la ricarica

E fanno anche bene!
I Pixel 6 snobbano i cavi di scarsa qualità per la ricarica
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Un buon numero proprietari di Pixel 6 e Pixel 6 Pro si stanno lamentando sul forum di assistenza di Google in merito ad un problema di ricarica: i loro smartphone non si ricaricano con alcuni cavi/caricabatterie, laddove altri modelli non presentano problemi. Un problema grave di per sé, ma che potrebbe avere un buon capro espiatorio.

Il colpevole sembra infatti essere soprattutto il cavo, ed in alcuni casi anche il caricabatterie stesso. Se questi non soddisfano le specifiche USB Power Delivery infatti, cosa comune in cavi di bassa qualità, i Pixel 6 si comportano di conseguenza e non si ricaricano. 

È difficile darvi un discriminante preciso per indicare cosa funzioni e cosa no, ma Google stesso suggerisce che i Pixel "potrebbero non funzionare" con cavi / alimentatori non conformi allo standard USB-C 2.0. Il motivo non è viene esplicitato, ma è sottinteso: proteggere la batteria, e quindi il telefono ed i suoi utenti, da possibili danni.

Proprio per questo motivo, sarebbe stato gradito se Google avesse inserito un suo alimentatore nella scatola, considerando anche "la confusione" in merito all'effettiva velocità di ricarica dei Pixel. C'è però da dire che almeno il cavo USB-C è incluso, quindi chi ne utilizzi uno di scarsa qualità e poi si lamenti perché non funziona, non è molto giustificato.

Via: 9to5Google
Google Pixel 6

Google Pixel 6

  • Display 6,4" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 8 MPX ƒ/2.0
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB Espandibile
  • Batteria 4614 mAh
  • Android 12
Google Pixel 6 Pro

Google Pixel 6 Pro

  • Display 6,7" QHD+ / 1440 x 3120 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 11,1 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 / 512 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 12

Commenta