Non sperate più in un top di gamma Nokia

Non sperate più in un top di gamma Nokia
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel settore tech le scorse settimane sono state particolarmente intense, con il Mobile World Congress che ha fatto da teatro alla presentazione di una serie di novità anche per il settore smartphone. Tra queste non abbiamo visto nessun top di gamma Nokia.

Android Authority ha parlato con Adam Ferguson, Head of Product Marketing, di HMD Global che controlla il marchio Nokia, il quale ha confermato che l'azienda attualmente non è interessata a lanciare nuovi smartphone top di gamma. HMD riconosce che nel panorama attuale ci sono troppi concorrenti nel settore della fascia alta e non intende lanciarsi ulteriormente nella competizione.

Nell'ultimo periodo HMD ha visto dei numeri non entusiasmanti per il suo mercato smartphone. A partire dalla pandemia, le spedizioni dei suoi smartphone sono calate in modo rilevante portando il produttore dall'ottavo all'undicesimo posto nel mercato globale. Pertanto, la dirigenza ha deciso di abbandonare, almeno momentaneamente, il settore degli smartphone top di gamma per concentrarsi sui dispositivi entry-level e di fascia media.

Dunque, tra i piani di HMD c'è la volontà di passare da una situazione in cui faceva un po' di tutto, avvalendosi anche del supporto di Android One dal punto di vista software, ad un nuovo asset in cui si concentra su feature-phone, che vanno bene nel mercato USA, e smartphone Android di fascia bassa e fascia media.

Si tratta di un addio definitivo ai top di gamma? Difficile dirlo ora, sicuramente non vedremo più smartphone Nokia di gamma alta per un po' di tempo.

Mostra i commenti