La guerra a colpi di foldable è appena iniziata, e anche Oppo potrebbe buttarsi nella mischia

La guerra a colpi di foldable è appena iniziata, e anche Oppo potrebbe buttarsi nella mischia
Filippo Morgante
Filippo Morgante

All'inizio di quest'anno, Oppo ha mostrato al mondo il suo prototipo di telefono pieghevole, che ha intrigato diversi utenti. Le voci secondo le quali l'azienda cinese starebbe effettivamente lavorando su un dispositivo foldable si fanno sempre più insistenti, e ora alcuni presunti dettagli sono trapelati in rete.

Il noto profilo Digital Chat Station di Weibo, molto ben informato riguardo alla vicende cinesi, ha infatti pubblicato alcune presunte specifiche per il telefono pieghevole di Oppo.

Secondo quanto condiviso, il fodable dovrebbe avere un display pieghevole tra i 7,8 pollici e gli 8 pollici con refresh rate a 120Hz (risoluzione QHD), un SoC Snapdragon 888, una fotocamera principale IMX766 da 50MP e una fotocamera selfie da 32MP.

Le proporzioni del dispositivo, suggeriscono un aspetto simile al Huawei Mate X2 e al Galaxy Fold 3. Tra le altre caratteristiche elencate troviamo anche uno scanner di impronte digitali montato lateralmente e Android 11 con la Color OS 12.

Commenta