L'alternativa ai Pixel con GrapheneOS: in arrivo uno smartphone tutto nuovo

L'alternativa ai Pixel con GrapheneOS: in arrivo uno smartphone tutto nuovo
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Nel mondo degli smartphone Android il modding ha giocato sempre un ruolo importante, soprattutto per gli utenti più esperti. E nelle ultime ore sono emersi importanti dettagli per GrapheneOS, una delle custom ROM più popolari negli ultimi tempi.

Era dai tempi di OnePlus One con la Cyanogen OS che non si vedeva una custom ROM coinvolta in un progetto industriale per rtealizzare uno smartphone con un sistema operativo basato su di essa. Questo è proprio il caso di GrapheneOS. Il team di sviluppo della custom ROM ha fatto sapere di essere stato contattato da un produttore di smartphone per la realizzazione di un dispositivo nuovo.

Questo dispositivo proporrà una valida alternativa ad Android stock e sarà caratterizzato da un'affidabilità comparabile a quella dei Pixel. GrapheneOS è nota per l'elevato grado di sicurezza implementata e per limitare al massimo l'utilizzo dei servizi Google.

Il team GrapheneOS attualmente non può condividere dettagli sull'azienda che li ha contattati e sul dispositivo che hanno in mente. Torneremo ad aggiornarvi non appena emergeranno ulteriori novità.

Mostra i commenti