Il Mix Fold 2 di Xiaomi punta tutto sullo schermo: niente piega e 120Hz

Il Mix Fold 2 di Xiaomi punta tutto sullo schermo: niente piega e 120Hz
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Ultimamente continuano a rincorrersi voci sul Mix Fold 2, l'atteso pieghevole di Xiaomi, e gli ultimi rumor si concentrano sullo schermo. 

Secondo il noto leaker Digital Chat Station, Xiaomi avrebbe intenzione di dotare entrambi gli schermi del nuovo dispositivo di una  frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Come già anticipato, gli schermi saranno di tipo LTPO, ed entrambi dovrebbero avere una frequenza di aggiornamento adattiva, il che non potrà che aumentare la durata della batteria.

Ma la notizia più interessante è che Xiaomi avrebbe utilizzato per il suo Mix Fold 2 una cerniera a goccia come OPPO per il suo Find N e Honor con il Magic V. Questo dovrebbe consentire al nuovo dispositivo di nascondere la piega centrale, un "difetto" che ha sempre afflitto i pieghevoli fino a poco tempo fa.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche, al momento si sa che il nuovo Mix Fold 2 dovrebbe avere uno schermo secondario da 6,5 pollici, uno principale da 8 pollici ed essere equipaggiato con il nuovo Snapdragon 8 Gen 1+ che dovrebbe garantire una migliore efficienza terminca, oltre a migliori prestazioni. Il Mix Fold 2 dovrebbe essere presentato a metà anno, un po' più tardi del suo predecessore che era stato presentato a marzo 2021.

Mostra i commenti