Huawei non lascia ma raddoppia: pieghevole e nuovo smartwatch il 23 dicembre

Huawei non lascia ma raddoppia: pieghevole e nuovo smartwatch il 23 dicembre
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

In diverse occasioni abbiamo parlato del momento di difficoltà che sta passando Huawei nel settore di mercato degli smartphone, bloccata in un certo senso dal ban statunitense. Questo però non le impedisce di pensare al futuro e di lanciare due nuovi interessanti dispositivi.

Quello che sicuramente desta più interesse è Huawei P50 Pocket, si chiamerà così il nuovo pieghevole della casa cinese. Abbiamo già sentito parlare, e avuto modo di vedere, questo dispositivo come Huawei Mate V. Quest'ultimo sarà il nome per la Cina, mentre a livello internazionale sarà presentato il prossimo 23 dicembre e sarà chiamato Huawei P50 Pocket.

Stando ai rumor emersi in rete, il pieghevole Huawei avrà un design à la Galaxy Z Flip 3 e a livello internazionale sarà dotato del processore Snapdragon 888 esclusivamente in versione LTE, appunto per rispettare il ban statunitense.

Oltre a questo, l'evento del 23 dicembre vedrà anche l'arrivo di un nuovo smartwatch tra le fila di Huawei: parliamo di Huawei Watch D, uno smartwatch che dovrebbe avere una peculiarità interessante come la possibilità di misurare puntualmente la pressione del sangue. Offrirà anche misurazioni ECG e avrà a bordo HarmonyOS.

Sarà interessante capire a quali prezzi Huawei intende lanciare questi dispositivi a livello internazionale, e anche come intende gestire l'aspetto software ora che sembra aver definitivamente archiviato la EMUI con Android. Lo sapremo con certezza a valle dell'evento ufficiale del 23 dicembre.

Commenta