Google disabilita il Call Screen su Pixel 6 a causa dei recenti bug

Il blocco è attualmente attivo per alcuni utenti statunitensi.
Google disabilita il Call Screen su Pixel 6 a causa dei recenti bug
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Non è uno degli migliori periodi per i possessori di Pixel 6 e Pixel 6 Pro, i top di gamma che Google ha lanciato un paio di mesi fa. Al primo aggiornamento importante sono infatti emersi alcuni problemi con la ricezione telefonica.

Google non ha ancora ufficialmente riconosciuto i problemi ai suoi Pixel 6, commentando soltanto il fatto che secondo le sue analisi i suoi problemi non deriverebbero da una specifica build di Android 12. Fatto sta che i problemi ci sono, gli utenti segnalano e Google sembra aver iniziato a lavorarci. La prima misura presa in questo senso ha portato al blocco delle funzionalità Call Screen e Hold for Me disponibili sui Pixel tramite Assistant.

Call Screen è una funzionalità presente anche in Italia, denominata Filtro chiamate. Offre la possibilità di filtrare le chiamate tramite Assistant, con l'assistente che risponde alla chiamata per verificare se si tratta di una chiamata spam o meno. Questa e Hold for Me non è più disponibile per alcuni utenti statunitensi che hanno aggiornato il dispositivo con l'ultimo Feature Drop di dicembre.

È curioso il fatto che quanto appena segnalato negli Stati Uniti non sta accadendo dalle nostre parti. Sul nostro Pixel 6 vediamo ancora la funzionalità attiva, tramite le impostazioni dell'app Google Telefono, pur avendo aggiornato il dispositivo. Dunque, il quadro rimane ancora molto nebbioso, attendiamo che Google faccia chiarezza.

Via: Droidlife

Commenta