Gli speaker degli smartphone Xiaomi cambieranno nel prossimo futuro?

L'azienda cinese ha depositato un brevetto che riguarda gli speaker: grazie a un nuovo meccanismo si potrà avere il controllo sull'altoparlante del proprio smartphone.
Gli speaker degli smartphone Xiaomi cambieranno nel prossimo futuro?
Marco Prosperi
Marco Prosperi

Quasi un anno fa Xiaomi ha presentato presso l'USPTO (United States Patent and Trademark Office) un brevetto su un nuovo tipo di speaker che potrebbe debuttare in futuro sugli smartphone dell'azienda cinese. Dopo l'approvazione ottenuta verso la fine del 2021, il brevetto è stato aggiunto anche presso la WIPO (World Intellectual Property Organisation) e promette di rivoluzionare l'audio degli smartphone in chiamata e anche in modalità altoparlante.

Per far ciò è stata progettata una piccola cover che si va a posizionare sull'altoparlante superiore in modalità chiamata, in modo da deviare le onde sonore verso lo schermo, rendendo così più confortevole l'audio in chiamata; in modalità altoparlante, invece, la cover rimane aperta, in modo da lasciare libero lo speaker per permettere al suono di fuoriuscire liberamente.

Il meccanismo si attiva automaticamente, ma può anche esser azionato dall'utente, a seconda delle proprie esigenze. Inoltre la cover potrebbe essere utile anche nella protezione dell'altoparlante, che risulterebbe meno danneggiato dallo sporco e dalla polvere. Qui sotto troverete una gif che mostra il funzionamento del nuovo brevetto Xiaomi: pensate che possa esser la soluzione giusta per garantirci un audio più confortevole in ogni situazione? 

Mostra i commenti