Galaxy Z Fold 3 ha una fotocamera nettamente migliorata rispetto al passato per DxOMark

Galaxy Z Fold 3 ha una fotocamera nettamente migliorata rispetto al passato per DxOMark
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Samsung ha fatto davvero un buon lavoro con Galaxy Z Fold 3: la terza generazione del suo smartphone pieghevole ha convinto gli utenti e secondo la testata francese DxOMark ha portato davvero molti miglioramenti per quanto riguarda la fotocamera.

Queste le specifiche tecniche:

  • Sensore primario da 12MP, apertura f/1.8
  • Sensore ultra-wide da 12MP, apertura f/2.2
  • Sensore tele da 12MP, apertura f/2.4, zoom 2x
  • Video: 4K a 60fps, 1080p a 240 fps, 720p a 960fps

Il punteggio totalizzato dallo smartphone è di 124 punti, che consentono a Galaxy Z Fold 3 di posizionarsi al pari di iPhone 11 Pro Max e OnePlus 9. Importante è il salto in avanti per quanto riguarda la qualità degli scatti rispetto al suo predecessore, che invece aveva totalizzato "solo" 109 punti.

I punti di forza della fotocamera di Z Fold 3 sono sicuramente l'accurata esposizione degli scatti, il corretto bilanciamento del bianco in quasi tutte le situazioni e un autofocus ben funzionante nei video. Difetti invece vanno trovati nelle foto e nei video con poca luce, che mostrano pochi dettagli e spesso presentano rumore video. L'autofocus invece non sempre funziona al meglio in condizioni di scarsa luminosità.

Fonte: DxOMark
Samsung Galaxy Z Fold 3

Samsung Galaxy Z Fold 3

  • Display 7,6" 1768 x 2208 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 10 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 2.84 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 256 / 512 GB Espandibile
  • Batteria 4400 mAh
  • Android 11

Commenta