Fairphone lancia un abbonamento per il suo smartphone, diverso da tutti gli altri

Fairphone lancia un abbonamento per il suo smartphone, diverso da tutti gli altri
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Gli abbonamenti nel mondo degli smartphone non sono una novità. Da tempo, infatti, molti operatori consentono ai propri clienti di dilazionare il pagamento del dispositivo in rate. Tuttavia, il piano "Easy" proposto da Fairphone è diverso. Difatti, l'obiettivo di questo abbonamento non è quello di fornirti nuovi telefoni ogni pochi anni, bensì di convincerti a non cambiarlo per molto tempo.

Lanciato fino ad ora nei Paesi Bassi, i clienti, grazie al piano, possono noleggiare un Fairphone 4 con 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione per un periodo di tempo compreso tra 3 e 60 mesi. Il prezzo parte da 21 euro al mese, per scendere a 19 euro mensili nel secondo anno, a 17 nel terzo anno ed, infine, a 13 nel quarto anno. Il prezzo, oltre al telefono, include custodia, protezione per lo schermo, garanzia a vita e, inoltre, la sostituzione del telefono in caso di rottura entro 48 ore.

A questo punto, la domanda è lecita: conviene sottoscrivere questo abbonamento? Dal punto di vista economico no, visto che acquistare questo Fairphone in un'unica soluzione di pagamento costa 650 euro, mentre con l'abbonamento il cliente, alla fine del quarto anno, arriva a cacciare 840 euro. Lo scopo del piano, tuttavia, è diverso.

La società, infatti, punta a convincere il cliente a non cambiare dispositivo per molti anni. Secondo Fairphone, infatti, la maggior parte delle emissioni di CO2 associate agli smartphone proviene dal processo di produzione, quindi il modo migliore per ridurre le emissioni dei telefoni è proprio convincere le persone a tenere i propri telefoni più a lungo.

Fonte: Liliputing
Mostra i commenti