Emerse le prime indiscrezioni sul nuovo Xiaomi Civi, lo smartphone "sottile e leggero"

Emerse le prime indiscrezioni sul nuovo Xiaomi Civi, lo smartphone "sottile e leggero"
Antonio Lepore
Antonio Lepore

Xiaomi sta lavorando al successore di "Civi", lo smartphone uscito sei mesi fa soltanto in Cina. Un nuovo dispositivo, infatti, è in preparazione e potrebbe essere rilasciato già tra marzo ed aprile. Tra le caratteristiche, oltre al design sottile e leggero, lo smartphone disporrà di un display OLED a 120 Hz da 6,55", processore SnapDragon 778+ e tre fotocamere posteriori.

La batteria sarà un'unità da almeno 4.500 mAh e dovrebbe offrire il supporto alla ricarica rapida da 67 Watt. Lato software, invece, il Civi 2 (o Civi Pro) avrà la MIUI 13 basata su Android 12. Il debutto, come già scritto in precedenza, potrebbe avvenire tra marzo ed aprile visato che il dispositivo è già in fase di sviluppo con il nome in codice di "zijin".

Dunque, così come nel caso del precedente modello, anche questo Civi si preannuncia come uno smartphone pensato per i giovani, quasi sicuramente caratterizzato da un'ottimo rapporto qualità/prezzo. Il primo Civi, infatti, partiva da un prezzo di vendita di 2.599 yuan (circa 343 euro) per la versione da 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.

Via: GizChina
Mostra i commenti