Ecco NauOS: l'erede Android di Windows Phone che Nokia non ha mai lanciato

Ecco NauOS: l'erede Android di Windows Phone che Nokia non ha mai lanciato
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

C'è stato un particolare periodo di transizione per Nokia tra l'abbandono di Windows Phone per i suoi smartphone e l'inizio dell'era Android, una zona grigia in cui l'azienda ha svolto qualche esperimento. Prima con Nokia X, non finito benissimo, e poi con NauOS che non ha mai visto la luce.

Grazie a Dimitrios Vlachos abbiamo però modo di vedere, a distanza di ben 7 anni, come avrebbe potuto farci sognare Nokia con il suo NauOS. Tale sistema operativo era stato sviluppato su base Android KitKat, e personalizzato con Z Launcher. Il sistema operativo sarebbe dovuto arrivare a bordo dello smartphone Nokia Ion Mini 2, un dispositivo mai lanciato sul mercato per motivi ignoti.

Le immagini mostrano un dispositivo particolarmente accattivante in termini di design, soprattutto se consideriamo che sarebbe dovuto arrivare nel 2014. Il software mostra qualche tratto genetico dell'apprezzato Windows Phone. Pur non essendo una versione finale, vediamo come tutto gira in maniera fluida, con alcune app di terze parti che funzionano a dovere. Il dispositivo è stato provato con a bordo un processore Qualcomm MSM8226, ovvero lo Snapdragon 400.

Rimane difficile capire perché Nokia ha abbandonato l'idea di NauOS, e dalle immagini condivise rimane anche difficile capire in quali termini questa versione software si sarebbe dovuta distinguere da Android KitKat. Difficilmente troveremo risposte a queste domande, non resta che goderci quello che sarebbe potuto essere di NauOS.

Commenta